Dichiarativo.com: La soluzione per la fiscalità del conto trading in regime dichiarativo

8:30 – 17:30

da lunedì a venerdì

Comunicazioni Fiscali IB

IB fornisce delle 'comunicazioni fiscali': sono utili?

Il sito IB include una pagina intitolata comunicazioni fiscali. Molti clienti con conti trading Interactive Brokers che si avvalano del nostro servizio avranno visto questa pagina e si saranno chiesti se è utili ai fini fiscali Italiani. In questa pagina risolviamo i tuoi dubbi punto per punto.

Comunicazioni fiscali


Interactive Brokers fornisce una varietà di strumenti e informazioni utili per rispondere alle esigenze dei clienti in materia di dichiarazione fiscale.

Quello che appare sulla pagina del sito IB

Quello che devi sapere

Tax Optimizer

Gestire le proprie plusvalenze e minusvalenze su azioni, opzioni, obbligazioni, warrant e future su singole azioni ai fini fiscali tramite il nostro strumento su base Java Tax Optimizer:

  • Scegliere uno dei tanti metodi di imposizione fiscale per modificare il metodo predefinito di imposizione fiscale del proprio conto, per la giornata corrente o per un simbolo specifico.
  • Modificare rapidamente il metodo di imposizione fiscale per vedere immediatamente l’effetto sulle proprie plusvalenze e minusvalenze.
  • Abbinare manualmente vendite specifiche a specifici lotti fiscali aperti.

Che cosè?

In teoria, il tax optimizer è uno strumento che permette al cliente di scegliere il metodo di imposizione fiscale più adatto alla sua situazione. Per esempio, ragioniamo all’eventualità di poter scegliere:

  • Come metodologia di calcolo il LIFO (Last-In, First-Out) oppure il FIFO (First-In, Last-Out), selezionando la metodologia fiscalmente più vantaggiosa per il conto trading intero, oppure anche per un solo strumenti finanziario;
  • Per ogni singolo trade di chiusura, l’apertura specifica da chiudere per ottimizzare la tassazione, magari selezionando un’apertura che era stata fatto ad un prezzo molto più alto per realizzare una perdita piuttosto che un guadagno;
  • Una simulazione che permette di vedere in tempo reale l’effetto della metodologia fiscale scelta sull’intero conto IB

Purtroppo, la pratica è molto diversa. Il tax optimizer non è di nessuna utilità in Italia perché non si può scegliere la metodologia di calcolo che è regolamentata dalla normativa nell’articolo 67 del TUIR e rimane sempre il LIFO (e il prezzo medio di carico per gli ETF)

Foglio di calcolo dei profitti forex

Controllare i propri proventi e minusvalenze del forex tramite il nostro foglio di calcolo dei profitti forex:

  • Visualizzare le informazioni relative ai proventi e alle minusvalenze dalle proprie transazioni valutarie completate durante il periodo fiscale.
  • Lo strumento comprende transazioni a pronti forex e transazioni su titoli denominate in valuta non funzionale.
  • Comprende informazioni dettagliate in merito all’acquisizione e alla cessione di ciascuna transazione in valuta non funzionale chiusa durante il periodo fiscale appena concluso.

Che cosè?

Il foglio di calcolo dei profitti forex è un foglio in Excel che permette al titolare del conto residente negli Stati Uniti di calcolare le plusvalenze e minusvalenze derivanti dalla cessione di valuta estera (in questo caso, diversa dai dollari statunitensi).

Purtroppo, i calcoli del foglio seguiranno la metodologia di calcolo settata nel conto  (LIFO o FIFO), e potrebbero non coincidere con i calcoli valutari richiesti in Italia.

Ricordiamo inoltre che ai sensi dell’art 67, comma 1 lett. c-ter e comma 1-ter TUIR, la tassazione delle plusvalenze realizzate a fronte di prelievi di valuta è dovuta solo a condizione che, nell’anno solare, la giacenza complessiva di tutti i depositi e conti correnti in valuta intrattenuti sia superiore a 51.645,69 euro per almeno 7 giorni lavorativi continui, utilizzando per il calcolo della giacenza il cambio vigente all’inizio del periodo di riferimento cioè al 1° gennaio

Webinar gratuiti relativi alla fiscalità

È possibile registrarsi per uno dei nostri webinar gratuiti relativi alla fiscalità oppure visualizzare uno dei nostri webinar registrati disponibili nella sezione Traders’ University. Offriamo webinar gratuiti relativi a molteplici argomenti in materia di fiscalità:

  • Gestire le proprie plusvalenze di capitale tramite Tax Optimizer
  • Dichiarazione fiscale statunitense relativa ad azioni e opzioni
  • Dichiarazione fiscale statunitense per i future regolamentati e altri contratti della sezione 1256 e molto altro ancora!

Che cosè?

IB offre molti webinar in lingua inglese, e italiano. Nuovi webinar sono messi in programma ogni mese, e rimangono registrati e messi a disposizione dei clienti.

I webinar sul Tax Optimizer, e sulla dichiarazione fiscale statunitense, non hanno rilevanza per il clienti residenti in Italia

La registrazione del webinar presentato da Dichiarativo.com è a disposizione da questa pagina 

Facile accesso ai moduli fiscali

Effettuare il login a Gestione conto per accedere a importanti moduli fiscali annuali:

  • Disponibili in formato PDF, HTML o MS Excel, a seconda dello specifico modulo.
  • Visualizzare e scaricare moduli fiscali, compreso il modulo 1099, il foglio di calcolo delle plusvalenze/minusvalenze dei contratti della sezione 1256 e molto altro.
  • Ottenere i moduli fiscali relativi agli ultimi cinque anni.
  • Possibilità per i clienti con molteplici strutture conto di ottenere moduli fiscali per i conti chiusi.

Che cosè?

IB offre  la possibilità di esportare i propri dati di trading (rendiconto di attivitò) in vari formati, tra cui PDF, HTML, CSV e XML. Questi report sono la base di partenza per le nostre elaborazioni fiscali dei conti IBKR.

Gli altri modelli fiscali messi a disposizione, tra cui il modulo 1099, e il foglio di calcolo della sezione 1256, non sono utili per il cliente residente in Italia

Importanti informazioni relative alla dichiarazione fiscale

Le nostre pagine web relative alla dichiarazione fiscale comprendono una grande varietà di importanti informazioni fiscali, tra cui:

  • Un elenco di tutti i moduli e rendiconti fiscali relativi al periodo fiscale in corso, comprensivi di collegamento ai moduli fiscali correnti in formato PDF.
  • Informazioni per soggetti statunitensi, canadesi e altri soggetti non statunitensi ed altre entità.
  • Dichiarazione fiscale relativa alle vendite fittizie.

Che cosè?

Le altre informazioni fiscali messe a disposizione da IBKR riguardano sopratutto i soggetti statunitensi e canadesi, e sono di poco interesse per i residenti in Italia

Siamo la soluzione per sfruttare i vantaggi del regime dichiarativo e dichiarare correttamente il tuo conto trading IB.

Forniamo un Modello Redditi precompilato agli intestatari di conti IB in Italia e mettiamo a disposizione dei clienti le nostre conoscenze sulla fiscalità dei conti trading

Contatto

Chiedi subito un preventivo personalizzato gratuito e senza impegno

come funziona il servizio fiscale trading in regime dichiarativo
Top