Laura Nessun commento
Guida fiscale trading: lezione 3

Il regime dichiarativo è un vantaggio! Un conto trading italiano o estero in regime dichiarativo permette di:

  1. Pagare le tasse nel mese di giugno dell’anno successivo, questo genera più marginalità sul conto e quindi più leva
  2. Compensare le plusvalenze con le minusvalenze riducendo l’impatto fiscale sul conto

Nella terza lezione di Ottimizzazione fiscale discuteremo di come NON PERDERE LE MINUSVALENZE

Per coloro che hanno realizzato negli anni precedenti minusvalenze o sono in possesso della certificazione delle minusvalenze realizzate con conti in regime amministrato estinti (cd. zainetto fiscale) e tali minusvalenze rischiano di scadere senza essere utilizzate e detengono posizioni aperte con plusvalenze teoriche: chiudendo posizioni plusvalenti nella prossima dichiarazione dei redditi risulterà una plusvalenza che verrà compensata con le minusvalenze precedenti.